Forza. Tecnologia. Energia.


Molti sport richiedono la capacità di saltare in orizzontale.  Solo il salto in lungo richiede all'atleta di saltare anche in verticale.  Il salto in lungo richiede una combinazione di velocità, forza e agilità per saltare il più lontano possibile dal punto di decollo.

Questo "movimento a proiettile" o tempo di sospensione dipende dalla velocità verticale al decollo. Maggiore è la velocità verticale, più l'atleta può saltare e più a lungo rimane in aria.

Solo Össur ha sviluppato una protesi sportiva specifica per il salto in lungo. La lamina è stata progettata per fornire un ritmo più veloce per la rincorsa e una migliore spinta in uscita per ottenere la massima distanza.

"Blade Jumping": Come gli atleti con un' amputazione eseguono il salto in lungo

Come vola un detentore di un record mondiale?


Basta chiedere a Markus Rehm. Saltatore in lungo e velocista, detentore del record del mondo e 3 volte campione paralimpico. Guardate Markus in azione mentre dimostra la potenza del suo Cheetah Xpanse.

Record attuali di salto in lungo

8.95m, Mike Powell (USA)

Record mondiale maschile, 1991

7.52m, Galina Chistyakova (URS)

Record mondiale femminile, 1988

8.62m, Markus Rehm (GER)

Record mondiale paralimpico T64, 2021

Di cosa sei capace?


Lavora duro, rimani concentrato/a e gareggi per vincere con la gamma Össur Sports Solutions e le lamine per la corsa di Össur, sviluppate fianco a fianco ad atleti d'elite, campioni paralimpici, triatleti, saltatori in lungo.